Eurobond già bocciati,ministri Ue non hanno mutato idea- Almunia

mercoledì 7 maggio 2008 17:30
 

BRUXELLES, 7 maggio (Reuters) - I ministri delle Finanze europei si opposero già a inizio anni novanta alla proposta degli eurobond e non si hanno segnali su un cambiamento di opinione.

Lo ha detto il commissario agli Affari economici e monetari Joaquin Almunia a proposito dell'idea rilanciata da Giulio Tremonti, ministro dell'Economia in pectore del quarto governo Berlusconi, che consiste nell'emissione di bond europei con cui finanziare investimenti in infrastrutture.

"Questa idea è stata lanciata per la prima volta nel 1992-93 con il libro bianco di Jacques Delors, allora la stragrande maggioranza dei ministri delle Finanze europei si opposero. Non ho alcun segnale che questa opinione dei ministri sia cambiata", ha detto Almunia in conferenza stampa.

Una delle principali critiche agli eurobond è che la loro emissione richiederebbe un budget dell'Unione più ampio dell'attuale.