Treasuries, cala il due anni prima di dato occupazione Usa

venerdì 6 giugno 2008 12:35
 

LONDRA, 6 giugno (Reuters) - Le scadenze brevi dei treasuries americani perdono quota, con gli investitori che mettono in conto la possibilità di un prossimo rialzo dei tassi Fed, mentre i titoli sulla parte più lunga della curva guadagnano leggermente.

Il mercato aspetta soprattutto i dati Usa sull'occupazione non agricola di maggio, che arriveranno alle 14,30 italiane.

Ieri i titoli del tesoro avevano chiuso in calo, accelerando il ribasso innescato dal dato sulle richieste di sussidio di disoccupazione risultato inferiore al previsto.

Sempre ieri il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, ha parlato esplicitamente di un possibile rialzo dei tassi il mese prossimo, evidenziando i timori sul fronte inflazione e rinfocolando le attese di una mossa parallela della Fed entro l'anno.

Alle 12,00 il rendimento del due anni US2YT=RR sale al 2,552% con il titolo in calo di 2/32 a 100*04/32. Il benchmark decennale scende a 4,023%, con il titolo che guadagna 5/32 a 98*25/32.