Pop Milano,bond Tier1 sarà perpetuo,callable dopo 10 anni -fonti

venerdì 6 giugno 2008 14:40
 

MILANO, 6 giugno (Reuters) - Il bond che la Popolare Milano (PMII.MI: Quotazione) ha in preparazione di tipo Tier 1 sarà perpetuo e callable dopo il decimo anno.

Lo dicono a Reuters fonti finanziarie e bancarie.

Ieri il Cda della banca aveva approvato l'emissione di questo tipo di strumento spiegando che viene utilizzato per "mantenere i capital ratios della banca su livelli adeguati rispetto alla dinamica dell'attivo".

Successivamente una fonte finanziaria ha precisato a Reuters che l'emissione avrà importo fino a 350 milioni di euro ed è legata all'acquisizione degli sportelli da UniCredit (CRDI.MI: Quotazione).

Guidano l'operazione Banca Akros, Hsbc e Lehman Brothers.

L'operazione verrà presentata agli investitori in un roadshow internazionale la prossima settimana, a iniziare da martedì con Londra, e l'operazione verrà lanciata successivamente, tra la fine della prossima settimana e l'inizio di quella successiva, hanno detto a Reuters altre fonti bancarie.

I dettagli dell'operazione verranno resi noti la prossima settimana, quando inoltre si terrà anche l'incontro con le agenzie di rating per definire la valutazione dell'emissione che, per le sue caratteristiche, sarà inferiore, solitamente di un notch o due, rispetto a quello dell'emittente, dice una delle fonti bancarie.

La Popolare di Milano ha rating 'A1' per Moody's, 'A-' per S&P's e 'A' per Fitch, tutti con outlook stabile.

Il bond di tipo Tier 1 è considerato ibrido, poichè, pur avendo le caratteristiche di un'emissione obbligazionaria, pesa sul lato equities invece che sul lato debito, preservando il rating dell'emittente da downgrade.

((Redazione Milano, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net, 0039 02 66129.504, fax 0039 02 801149, milan.newsroom@news.reuters.com))