Treasury riducono rialzo in vista aste settimana per 21 mld dlr

martedì 6 maggio 2008 12:53
 

LONDRA, 6 maggio (Reuters) - L'arrivo di nuova carta sul mercato mette un freno al rialzo del treasury decennale negli scambi europei: gli investitori si preparano infatti alle aste per 21 miliardi di dollari - nell'ambito del programma di rifinanziamento trimestrale - in agenda questa settimana .

Mercoledì il Tesoro americano emetterà titoli decennali per 15 miliardi di dollari e bond a 30 anni per 6 miliardi giovedì.

Sottili gli scambi in Europa, complice Bank Holiday - che ieri ha tenuto a casa i trader britannici - e una festività giapponese.

Intorno alle 12,35 il titolo a due anni US2YT=RR viaggia piatto a 99*13,75 con un tasso del 2,4215% mentre il benchmark decennale US10YT=RR sale di 2,5/32 a 97*02,5 e rende il 3,8612%.

A deprimere il mercato contribuiscono anche le ultime mosse delle banche centrali a sostegno della liquidità mentre c'è attesa per la trimestrale dell'agenzia semipubblica dei mutui americana Fannie Mae FNM.N.

"Stiamo anche aspettando oggi i risultati di Fannie Mae, che potrebbero dare slancio ai prezzi del mercato se le perdite saranno superiori alle previsioni", ha sottolineato un trader a Londra.