Telecom, dichiarazioni Bernabè sostengono outlook stabile -Fitch

mercoledì 4 giugno 2008 17:06
 

MILANO, 4 giugno (Reuters) - Fitch Ratings dice che le dichiarazioni dell'AD di Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione), Franco Bernabè, sulla riduzione dei costi operativi sosterranno i margini e un outlook stabile su rating BBB+.

"Le dichiarazioni confermano i nostri giudizi sul management della società che è incorporata nelle nostre recenti affermazioni sui ratings", dice Stuart Reid, direttore del gruppo TMT di Fitch Europa.

"La situazione sul fronte regolatorio continuerà a mettere top-line e margini sotto pressione", aggiunge.

Tuttavia Telecom continua ad avere elevate quote di mercato nei mercati del fisso e del mobile e in Italia non c'è lo stesso livello di competizione che si trova in Olanda o in Gran Bretagna. E il paese non è soggetto a restrittive condizioni della manodopera come in Francia e Germania, anche se non ha aggredito i costi come potrebbe.

"Le dichiarazioni di Bernabè mostrano che il nuovo management riconosce l'opportunità e potrebbe muoversi rapidamente", dice Reid.

Bernabè ha detto in un'intervista al Financial Times di oggi che intende ridurre i costi del 40%.