Fabbisogno maggio migliora a 8 mld (da 11,2 mld),5 mesi 39,3 mld

martedì 3 giugno 2008 17:56
 

ROMA (Reuters) - Il fabbisogno del settore statale del mese di maggio 2008 è risultato pari a 8 miliardi, inferiore di circa 3,200 miliardi rispetto a quello registrato nel mese di maggio del 2007, pari a 11,197 miliardi.

Lo dice il Tesoro in una nota.

Nei primi cinque mesi del 2008 si è registrato complessivamente un fabbisogno di 39,3 miliardi inferiore di circa 5,600 miliardi a quello dell'analogo periodo 2007 pari a 44,894 miliardi.

Il Tesoro commenta che "il miglioramento del fabbisogno del mese di maggio 2008, rispetto a quello dello scorso anno, risulta determinato dall'incremento delle entrate fiscali - seppure contenuto in ragione del rallentamento nella dinamica del gettito dell'Iva - e dallo slittamento al mese di giugno di alcuni pagamenti. Il saldo del mese, peraltro, ha registrato l'erogazione a favore di Alitalia e il pagamento di una quota delle programmate anticipazioni per l'estinzione dei debiti sanitari degli anni pregressi".