Fed amplia operazioni liquidità per rassicurare mercati

venerdì 2 maggio 2008 14:45
 

WASHINGTON (Reuters) - La Federal Reserve ha annunciato misure per contribuire ad allentare le persistenti tensioni sui mercati del credito, aumentando le dimensioni dei finanziamenti per le istituzioni finanziarie e incrementando l'ammontare di dollari Usa forniti alla Banca centrale europea e alla Banca centrale svizzera.

In particolare, la Fed alza l'ammontare offerto nelle aste Taf (Term Auction Facility), che si tengono ogni due settimane, a 75 miliardi di dollari da 50 miliardi, a partire dal 5 maggio.

La banca centrale Usa aumenta inoltre la linee degli swap valutari temporanei esistenti con la Bce e la Banca svizzera: a 50 miliardi di dollari da 30 miliardi per la Bce e a 12 miliardi di dollari da 6 miliardi per l'istituto elvetico.