Dubai, Moody's taglia ancora rating 6 società legate a governo

martedì 8 dicembre 2009 11:58
 

MILANO, 8 dicembre (Reuters) - Moody's Investors Service ha tagliato i rating di tutte le sei società che emettono debito collegate al governo di Dubai. Lo annuncia l'agenzia statunitense in una nota spiegando che "questa decisione segue commenti e dichiarazioni di esponenti del governo che ci portano a credere che non è possibile ipotizzare un sostegno sostanziale del governo per società che non siano direttamente parte o formalmente garantite dall'esecutivo".

Di conseguenza, Moody's ha ridotto le ipotesi di sostegno governativo per tutti i sei emittenti. Ora il merito di credito delle società riflette un profilo di Credito 'stand-alone' con l'eccezione di Dubai Electricity & Water Authority rivisti includono un notch in più dovuto al sostegno del governo, riconoscendo il loro più stretto collegamento strategico con le politiche economiche di Dubai.

Ecco l'elenco delle decisioni sui rating:

DP World: issuer e debt rating tagliati a Ba1 da Baa2;

Dubai Electricity & Water Authority (DEWA) issuer e debt rating tagliati a Ba2 da Baa2;

Jebel Ali Free Zone (JAFZ) issuer e debt rating a B1 da Ba1;

Dubai Holding Commercial Operations Group (DHCOG) issuer e debt rating a B1 da Ba2;

Emaar Properties issuer rating tagliato a B1 da Ba2;

DIFC Investments (DIFCI) issuer e debt rating a B2 da Ba1.

Tutti i rating rimangono, comunque, sotto analisi per un possibile ulteriore downgrade.