Usa, prematuro definire crescita in grado di sostenersi-Bernanke

lunedì 7 dicembre 2009 18:50
 

WASHINGTON, 7 dicembre (Reuters) - A parere del presidente di Federal Reserve Ben Bernanke occorrerà ancora tempo prima di essere certi che la ripresa della prima economia mondiale sia in grado di autoalimentarsi.

L'ipotesi più probabile, spiega il banchiere centrale all'Economic Club di Washington, è quella di una crescita modesta nel 2010, sufficiente comunque a far diminuire il tasso di disoccupazione.

Federal Reserve vigilerà attentamente sull'inflazione, che dovrebbe del resto rimanere per un certo periodo contenuta.

L'espansione del bilancio della banca centrale non accelererà infatti la dinamica dei prezzi al consumo e Federal Reserve dispone di strumenti per la rimozione dl sostegno al sistema bancario.

Il rialzo dei tassi sui depositi delle banche commerciali presso l'istituto centrale, spiega, sarà uno strumento importante per una mossa restrittiva di politica monetaria.