Auto, estensione incentivi in provvedimento a gennaio - Scajola

lunedì 7 dicembre 2009 17:21
 

BRUXELLES, 7 dicembre (Reuters) - Il rinnovo degli incentivi per le auto e per gli elettrodomestici, e per l'efficienza energetica più in generale, saranno contenuti in un provvedimento previsto per gennaio.

Lo ha confermato il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola uscendo dal Consiglio Energia Ue dove è stato raggiunto un accordo in materia di efficienza energetica.

"A gennaio abbiamo previsto un provvedimento che continui gli incentivi improntati all'efficienza energetica e a un minore consumo energetico", ha detto il ministro, confermando quanto era già emerso alla Camera nel corso del dibattito sulla Finanziaria.

Fonti del ministero hanno successivamente specificato che ci si riferisce "soprattutto ai settori dell'auto e degli elettrodomestici, ma forse anche ad altri settori" che faranno parte del provvedimento.

Parlando delle misure adottate oggi a Bruxelles il ministro ha poi detto che il "pacchetto efficienza energetica permetterà alle famiglie europee un risparmio di 300 euro l'anno, grazie a minor consumi energetici che vuol dire minori emissioni nell'ambiente".