Usa,si sta uscendo da recessione ma ancora tanto lavoro-Bernanke

giovedì 3 dicembre 2009 16:21
 

WASHINGTON, 3 dicembre (Reuters) - Gli indicatori suggeriscono che i mercati si stanno stabilizzando, che l'economia sta uscendo dalla recessione ma il lavoro è ben lungi dalla conclusione.

Lo ha dichiarato il presidente della Fed al Congresso. "Le azioni della Federal Reserve hanno contribuito in maniera sostanziale al miglioramento significativo delle condizioni finanziarie e a quello che ora sembra l'inizio di un cambiamento sia negli Usa che nelle economie straniere", ha aggiunto Ben Bernanke in un discorso preparato per il comitato banche del Senato in vista della riconferma al vertice della Banca centrale.

Anche alla luce dei segnali di stabilizzazione dei mercati e uscita dalla recessione, Bernanke ha detto che la Fed calibrerà in maniera attenta la strategia di abbandono della politica di tassi di interesse ultra bassi e di iniezione di liquidità nel sistema finanziario "in modo da garantire la stabilità economica nel lungo termine".

"Determinare i tempi e il trend per il ritiro delle misure di stimolo richiederà un'attenta analisi e giudizio".

((Redazione Milano, Reuters Messaging: cristina.carlevaro.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129585, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia