Crisi,fondo Cdp-banche in imprese fino 100 mln fatturato -Boccia

mercoledì 2 dicembre 2009 19:00
 

NAPOLI, 2 dicembre (Reuters) - Il fondo a cui stanno lavorando Tesoro, Confindustria e banche investirà in imprese in crisi con un fatturato tra i 10 e i 100 milioni di euro.

Lo ha detto il neo presidente di Piccola industria Vincenzo Boccia parlando con i cronisti a margine di un convegno presso l'Unione industriali di Napoli.

"Siamo alla fase non embrionale, un po' di più. Riguarderà imprese da 10 a 100 milioni di fatturato", ha detto Boccia confermando che il fondo avrà un capitale a regime di 3 miliardi.

"Stiamo lavorando su questo progetto. Lo riteniamo molto interessante perché riguarda la presenza nel capitale delle imprese in un periodo lungo: 10-15 anni. Quindi non una finanza speculativa ma una finanza che è attenta ai fondamentali delle imprese", ha aggiunto Boccia.

Il fondo dovrà entrare nel capitale di imprese in crisi e favorirne anche l'aggregazione.

((Via redazione Roma, RM: giuseppe.fonte.reuters.com@reuters.net - +390685224393 - rome.editorial@reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia