Btp riduce spread con Bund sotto 90 pb, Grecia torna sotto 200

venerdì 27 novembre 2009 13:08
 

LONDRA, 27 novembre (Reuters) - Il differenziale fra i decennali di riferimento 'core' e periferici della zona euro è tornato a ridursi in seduta dopo una breve incursione verso i massimi.

Lo spread Btp/Bund si è ridotto fino agli 88 punti base dopo aver toccato in seduta un massimo a 96 punti base sui timori innescati nei mercati dai problemi finanziari di Dubai.

Il differenziale Grecia/Germania, dopo un picco a 215 punti base si è ridotto a 189 punti base dopo la dichiarazione da parte della banca centrale che il sistema bancario ellenico è in salute e i coefficienti patrimoniali delle banche sono alti e in miglioramento.

Per un approfondimento sulla situazione dei Btp nella prima parte della seduta cliccare su [ID:nGEE5AQ144].

((Redazione Milano, Reuters messaging: irene.chiappisi.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129655, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia