SINTESI-Italia potrebbe crescere in 2010 di 1% o più - Tremonti

martedì 24 novembre 2009 17:32
 

* Riforma del fisco a fine legislatura e nel rispetto conti

* In Finanziaria tagli alle province

(Accorpa pezzi precedenti, aggiunge contesto)

di Stefano Bernabei e Alberto Sisto

ROMA, 24 novembre (Reuters) - L'anno prossimo il Pil italiano potrebbe crescere dell'1% o anche di più contro l'ultima previsione governativa dello 0,7%. Una riforma del fisco sarà attuata entro il 2013 ma nel rispetto dei conti.

Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti all'asssemblea dell'Unione industriali di Roma, dopo giorni di tensioni con i suoi colleghi di governo per la politica di bilancio conservativa portata avanti durante la crisi.

Nella stessa occasione Tremonti, che il mese scorso è stato dato sul punto di dimettersi per contrastare un piano di riduzione dell'Irap con lui non coordinato, si è visto tributare un importante riconoscimento da Gianni Letta, sottosegretario alla presidenza del Consiglio e braccio destro di Silvio Berlusconi.   Continua...