Btp e Bund in rialzo, spread periferici ampliano ma Italia tiene

martedì 24 novembre 2009 17:18
 

 MILANO, 24 novembre (Reuters) - Il secondario italiano, in
linea con quello europeo, registra un certo rialzo sulla
debolezza delle borse che spinge gli investitori verso i titoli
rifugio. 
 Malgrado il ridiffondersi dell'avversione al rischio, il
mercato dei Btp regge meglio rispetto ad altri periferici, come
ad esempio la Grecia che risente della criticità della propria
situazione fiscale. 
 "I timori relativi all'economia tendono ad allontanare gli
investitori dall'azionario a favore dell'obbligazionario, e
nell'ambito di quest'ultimo dai periferici a favore dei 'core'"
ricorda Giuseppe Maraffino, strategist di Unicredit Mib.
 "Nonostante questo, e nonostante un rapporto debito/Pil
particolarmente elevato, l'Italia non sta risentendo molto di
questo movimento, probabilmente anche perché una saggia gestione
delle emissioni quest'anno ha fatto sì che a fine anno i titoli
in asta saranno ridotti". 
 Uno stimolo al secondario italiano arriva quindi dalla
decisione sui titoli che verranno posti in asta. Questa
settimana infatti non saranno offerti Btp a 3 anni o Cct, bensì
solo il decennale. 
 "Non si può dire la stessa cosa per la Grecia, che ha
allargato di ben 8 punti base in termini di spread da ieri a
178" dice ancora Maraffino. Stamane anche il Portogallo ha
raggiunto i massimi da fine ottobre con un differenziale intorno
a 57 pb. Lo spread Germania-Grecia è salito a circa 177 punti
base.
 Ieri i Btp avevano recuperato in termini di spread chiudendo
a 79 punti base, dopo una serie di sedute decisamente
movimentate che avevano visto un allargamento dello spread
Italia/Germania fino a 85,2 punti base e forti vendite su tutti
i titoli 'non-core'. 

============================== 17,25 ===========================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
 FUTURES BUND DIC.    FGBLc1      122,72  (+0,27)
 FUTURES BTP DIC.     FBTPZ9      116,69  (+0,16)
 BTP 2 ANNI (SET 11)  IT2YT=TT*   103,96  (+0,05)      1,512%
 BTP 10 ANNI (MAR 20) IT10YT=TT   102,08  (+0,11)      4,039%
 BTP 30 ANNI (AGO 39) IT30YT=TT*  103,66  (+0,03)      4,825%
 =================== SPREAD (PB) ================================
                                          CHIUSURA PRECEDENTE
 TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     13                  14
 BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     21                  21
 BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     79                  79
 -livelli minimo/massimo         81,9/77,9             77,6/82,0
 BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7     87                  89
 BTP 2/10 ANNI                       --                 250,6
 BTP 10/30 ANNI                      --                  -- 
 ================================================================
 * quotazioni tratte da schermi Reuters in assenza di scambi
su Mts
 
 ((Redazione Milano, Reuters messaging:
irene.chiappisi.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129655,
milan.newsroom@news.reuters.com))
 Sul sito www.reuters.it altre notizie in italiano
 Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia