BORSE ASIA-PACIFICO-Indici in calo in seduta volatile, giù Cina

martedì 25 agosto 2009 08:59
 

 ---------------------------------------------------------------
INDICE                      ORE 8,50     VAR%      CHIUSURA 2008
MS A-P exJ .MIAPJ0000PUS    361,88     -0,92           247,35
HONG KONG .HSI           20.324,23     -0,91        14.387,48
SINGAPORE .FTSTI          2.592,31     -0,77         1.761,56
TAIWAN .TWII              6.809,41     -0,42         4.591,22
SEOUL .KS11               1.601,38     -0,67         1.124,47
SHANGHAI COMP .SSEC       2.925,16     -2,3        1.820,80
SYDNEY .AXJO              4.405,8      -0,46        3.722,30
INDIA .BSESN             15.630,84     +0,03         9.647,31
----------------------------------------------------------------
 MILANO, 25 agosto (Reuters) - Le borse asiatiche scivolano
negli scambi di oggi, dopo il rally messo a segno ieri,
appesantite soprattutto dai titoli legati alle banche e
all'energia. Gli investitori si mantengono prudenti in attesa di
ricevere maggiori indicazioni sul ritmo effettivo della ripresa.
 In calo le piazze cinesi, negli ultimi giorni caratterizzate
da forte volatilità, soprattutto al ribasso, dopo che il premier
Wen Jibao ieri, a mercati chiusi, ha espresso preoccupazioni per
la ripresa economica.
 A pesare sui listini anche il greggio, che oggi scivola
sotto i 74 dollari al barile.
 Intorno alle 8,50 l'indice MSCI .MIAPJOOOOPUS, che esclude
il Giappone, cede lo 0,92 a 361,88 punti. A Tokyo l'indice
Nikkei .N225 ha concluso a -0,79% a 10.497.36.
 SHANGHAI cede quasi il 5% su prese di profitto e sul calo
del settore bancario. Il premier Wen Jibao, ieri a mercati
chiusi, ha annunciato che la Cina manterrà la politica monetaria
espansiva per aiutare l'economia e stimolare i consumi interni.
 HONG KONG cede l'1,1% con le banche come China Construction
Bank (0939.HK: Quotazione) a guidare i ribassi. Male anche Chalco (2600.HK: Quotazione)
che ha annunciato risultati dleudenti per il quarto trimetre
consecutivo per via della bassa domanda di allumnio. In rosso
anche China Life (2628.HK: Quotazione), in attesa di dati trimestrali che si
preannunciano buoni.
 TAIWAN è appesantita dai titoli finanziari come Taishin
Financial (2887.TW: Quotazione), peggiori del paniere e dei tecnologici come
la produttrice di pc Quanta (2382.TW: Quotazione).
 A SEUL, dove calano il settore automotive, il tech e le
banche, la seduta chiude in ribasso dello 0,67%.
 La borsa di SYDNEY ha concluso in calo dello 0,5% % su prese
di profitto dopo il rally di ieri e appesantita dalle banche.
Wesfamers (WES.AX: Quotazione) crolla sulla notizia di una maggiore
competizione per i suoi negozi di hardware.