BORSE ASIA-PACIFICO - Indici in rialzo dopo piano economia Cina

lunedì 10 novembre 2008 09:10
 

----------------------------------------------------------------
INDICE                     ORE 8,45      VAR%     CHIUSURA 2007
MS A-P exJ .MIAPJ0000PUS   255,29     +3,08            420,30
HONG KONG .HSI          14.893,59     +4,56%        22.554,36
SINGAPORE .FTSTI         1.893,19     +1,59%         3.129,43
TAIWAN .TWII             4.740,27     -0,04%         8.778,39
SEUL .KS11               1.152,46     +1,58%         1.825,23
SHANGHAI COMP .SSEC      1.874,801    +7,27%         3.375,40
SYDNEY .AXJO              4.107,8     +1,37%          5.714,4
BOMBAY .BSESN           10.358,80     +3,98%       16.275,59
----------------------------------------------------------------
 HONG KONG, 10 novembre (Reuters) - Le borse dell'area
Asia-Pacifico sono in forte rialzo, dopo che la Cina ha
annunciato un piano di stimolo all'economia di quasi 600
miliardi di dollari, che potrebbe essere uno dei passi
fondamentali per limitare le conseguenze della crisi
sull'economia reale.
 I titoli di Stato giapponesi e i Treasuries Usa hanno perso
terreno perchè i fondi sono andati verso gli asset più a rischio
nella speranza che vengano varate misure di sostegno
all'economia da parte di altre conomie. 
 Il nuovo presidente Usa Barack Obama spinge per un passaggio
a politiche di aumento della spesa nelle economie maggiori.
 Glenn Maguire, capo economista per l'Asia di Societe
Generale, ha detto che i tagli dei tassi, la spesa dei governi e
una probabile ripresa degli investimenti dovrebbero essere i
presupposti per un ripresa il prossimo anno.
 "L'attività economica può solo accelerare", dice Maguire.
 Il Nikkei .N225 è salito del 5,8%, su ricoperture e sulle
speranze che una ripresa della domanda da parte della Cina
sostenga i produttori di macchinari come Komatsu Ltd (6301.T: Quotazione).
 L'indice di Shanghai .SSEC sale di oltre il 7%, sostenendo
l'indice MSCI dell'area Asia-Pacifico .MIAPJ0000PUS, che segna
un aumento di oltre il 3%.
 L'indice della Sud Corea KOSPI .KS11 sale dell'1,6% dopo
che ha faticato alle prime battute a tenere i rialzi con Hyundai
Motor (005380.KS: Quotazione) che ha perso terreno sui timori legati agli
sviluppi della vicenda degli aiuti del governo Usa alle società
del settore automobilistico.
 L'indice della borsa di Taiwan TAIEX .TWII è piatto,
nonostante il taglio dei tassi a sorpresa nel fine settimana, il
quarto in poco più di un mese per sostenere l'economia.