BORSE ASIA-PACIFICO -Indici in calo,ritornano timori su economia

giovedì 8 gennaio 2009 08:59
 

----------------------------------------------------------------
INDICE                     ORE 8,50     VAR%     CHIUSURA 2008
MS A-P exJ .MIAPJ0000PUS   248,32     -4,18           247,35
HONG KONG .HSI           14.368,49    -4,13        14.387,48
SINGAPORE .FTSTI         1.821,69     -3,13         1.761,56
TAIWAN .TWII             4.535,79     -5,30         4.591,22
SEOUL .KS11              1.205,70     -1,83         1.124,47
SHANGHAI COMP .SSEC      1.878,18     -2,38         1.820,80
SYDNEY .AXJO             3.694,3      -2,26         3.722,30
INDIA .BSESN              chiusa per festività      9.647,31
----------------------------------------------------------------
 MILANO, 8 gennaio (Reuters) - Seduta negative per le borse
asiatiche intimorite dai brutti dati sull'occupazione nel
settore privato Usa e per i timori sugli utili sociatari che
hanno raffreddato la maggiore propensione degli investitori
verso asset più rischiosi registrato nelle ultime giornate.
 Le speranze che il piano di stimolo fiscale possa sostenere
la crescita dell'economia globale, e che hanno alimentato il
recente rally dei mercati azionari, si sono scontrate con la
dura e difficile realtà economica.
 I mercati azionari solitamente girano al rialzo alla fine di
di un ciclo economico negativo in quanto anticipano di diversi
mesi, a volte anche sei, il punto di svolta prima di quando
questo avvenga, ma la durezza di questa fase dell'economia rende
le previsioni sul futuro più difficili del solito.
 I listini risentono anche del calo dei prezzi delle materie
prime sulle aspettative di una domanda sempre più debole.
 Particolarmente colpiti sono stati inoltre i titoli
tecnologici dopo che Intel (INTC.O: Quotazione) ha tagliato per la seconda
volta le previsioni sulle vendite del quarto trimestre.
 L'indice MSCI dell'area Asia Pacifico .MIAPJ0000PUS,
escluso il Giappone è in calo di oltre il 4%.
 Pesante anche l'Hang Seng di HONG KONG .HSIappesantito
dai ribassi dei petroliferi e dei titoli legati alle commodity.
 Scivola di oltre il 20% il produtore di PC Lenovo (0992.HK: Quotazione)
sulla scia del warning su una perdita per il quarto trimestre a
fine dicembre 2008. La società ha annunciato un taglio del
personale dell'11% per ridurre i costi. 
 Vendite anche sui bancari dopo che le operazioni di cessione
di quote azionarie di due importanti istituti di Hong Kong hanno
alimentato paure di ulteriori vendite, influenzando anche il
settore bancario nella borsa di SHANGHAI.
 L'indice della borsa di TAIWAN .TWII risente fortemente
delle vendite dei tecnologici dopo che ieri uno studio ha
mostrato un calo record del 42% nelle esportazioni, spingendo la
banca centrale a tagliare i tassi a sorpresa di mezzo punto
percentuale.