BORSE ASIA-PACIFICO- Indici positivi, borse caute su stress test

martedì 5 maggio 2009 09:09
 

 ---------------------------------------------------------------
INDICE                      ORE 9,00      VAR%    CHIUSURA 2008
MS A-P exJ .MIAPJ0000PUS    296,78     +0,35           247,35
HONG KONG .HSI           16.423,90     +0,26        14.387,48
SINGAPORE .FTSTI          2.058,03     +1,45         1.761,56
TAIWAN .TWII              6.379,94     +0,78         4.591,22
SEOUL .KS11                chiusa per festività      1.124,47
SHANGHAI COMP .SSEC       2.567,337    +0,29         1.820,80
SYDNEY .AXJO              3.890,4      +0,19         3.722,30
INDIA .BSESN             12.074,74     -0,53          9.647,31
----------------------------------------------------------------
 MILANO, 5 maggio (Reuters) - Seduta positiva per le borse
asiatiche che sfruttano anche oggi il sentiment improntato
all'ottimismo sui mercati grazie agli ultimi confortanti dati
economici americani e dei mercati emergenti.
 I guadagni sono tuttavia limitati dalla cautela imposta
dall'attesa dei risultati degli stress test sulle banche Usa e
che, secondo indiscrezioni, potrebbero portare alla richiesta di
ricapitalizzazione per dieci istituti.
L'indice MSCI che esclude il Giappone .MIAPJ0000PUS rinnova
i massimi segli ultimi mesi con un rialzo dello 0,4%. Dai minimi
intraday raggiunto lo scorso 9 marzo l'indice ha guadagnato
circa il 45%, spinto dalle attese di una veloce ripresa
dell'economa cinese.
 TAIWAN .TWII ha guadagnato lo 0,78% tra scambi intensi
estendendo il recente rally ai massimi di chiusura degli ultimi
sette mesi e mezzo. La borsa ha beneficiato degli acquisti sui
titoli finanziari sulle aspettative di potenziali investimenti
cinesi.
 L'Hang Seng di HONG KONG riduce, invece, gli iniziali
rialzi. Chiuse oggi la borsa giapponese e della Corea del Sud.
 A SYDNEY .AORD l'azionario chiude in rialzo dello 0,2%
sostenuta dai titoli energetici e minerari mentre ritracciano i
bancari dopo i recenti rialzi.